frasi di gelosia per lei
Amore

Frasi e immagini sulla gelosia: 170 aforismi, poesie e canzoni sulla gelosia in ogni sua forma

Una raccolta di pensieri, componimenti, immagini e frasi sulla gelosia per una panoramica accurata su questo potente sentimento

Gelosia: frasi e aforismi per un sentimento travolgente

Che sia in amore, in amicizia, tra colleghi o amici, la gelosia è un sentimento molto potente dal quale è difficile liberarsi. Moltissimi scrittori, poeti e pensatori hanno scritto di questo moto dell’anima, dando vita a una ricca produzione di aforismi sulla gelosia. Ma cos’è veramente la gelosia? Da dove nasce e come si tiene a freno? Qui potrete trovare qualche suggerimento e alcune tra le più belle immagini e frasi sulla gelosia. Un ricco repertorio di frasi sulla gelosia d’amore o sulla gelosia in amicizia, frasi divertenti, poesie sulla gelosia e tanto altro ancora.

Frasi celebri sulla gelosia

Sentimento irrazionale e forte, la gelosia è uno degli stati d’animo più devastanti che un essere umano possa provare. Esiste la gelosia in amore, tra amiche, in famiglia o sul posto di lavoro, ma quel che è certo è che a nessuno piace questo intenso sentimento. Scopriamo insieme alcuni aforismi sulla gelosia, frasi riguardanti la gelosia pensate e redatte da letterati, poeti e scrittori.

Il geloso è un fastidio per gli altri, ma è un tormento a se stesso.
(William Penn)

La gelosia nasce come un puntino invisibile,vicino al petto,poi a poco a poco cresce e prende tutto il cuore.Certi giorni la senti che avanza e avanza con incredibile furore. Non basta tutto il corpo a contenerla.
(Fabrizio Caramagna)

Sono geloso di ciò che è oscuro, inconscio, di quello per cui è impensabile una spiegazione, che non si può prevedere.Sono geloso degli oggetti della tua toilette, delle gocce di sudore sulla tua pelle, delle malattie infettive portate dall’aria, che possono attaccarsi a te e avvelenarti il sangue.
(Boris Pasternak)

Colui che è geloso non è mai geloso di ciò che vede; ciò che immagina è sufficiente.
(Jacinto Benavente)

Chi è geloso non solo abdica all’eleganza, ma anche all’orgoglio; in questo modo si mette da sé in una condizione di inferiorità che incoraggia e, in un certo senso, merita il tradimento.
(Mario Andrea Rigoni)

Come geloso, io soffro quattro volte: perché sono geloso, perché mi rimprovero di esserlo, perché temo che la mia gelosia finisca col ferire l’altro, perché mi lascio soggiogare da una banalità: soffro di essere escluso, di essere aggressivo, di essere pazzo e di essere come tutti gli altri.
(Roland Barthes)

Benvenuti nel meraviglioso mondo della gelosia. Con il prezzo del biglietto, si ottiene un mal di testa, un impulso quasi irresistibile a commettere un omicidio, e un complesso di inferiorità.
(J. R. Ward)

La gelosia è un mostro dagli occhi verdi che dileggia la carne di cui si nutre.
(William Shakespeare)

La gelosia è il drago in paradiso, l’inferno del cielo, e la più amara delle emozioni, perché associata con la più dolce.
(A. R. Orage)

Nella ricerca del tormento, nell’accanimento alla sofferenza, solo il geloso può competere con il martire. Eppure, si canonizza l’uno e si ridicolizza l’altro.
(Emil Cioran)

La gelosia, quando è arrabbiata, commette più crimini rispetto all’interesse e all’ambizione.
(Voltaire)

Non l’amore è cieco, ma la gelosia.
(Lawrence Durrell)

L’orecchio della gelosia ode tutte le cose.
(La Bibbia, Apocrifi)

Di tutte le ardue imprese che si possono tentare al mondo, nessuna è difficile come la guarigione del geloso.
(Elias Canetti)

Ci si abitua a non mangiare, a soffrire il mal di denti o di stomaco, ci si abitua persino all’assenza dell’essere amato, ma non ci si abitua alla gelosia.
(Colette)

La gelosia è il più grande di tutti i mali e quello che fa meno pietà a chi ne è causa.
(François de La Rochefoucauld)

È incredibile come la gelosia, che passa il suo tempo a fare piccole supposizioni nel falso, abbia poca immaginazione nello scoprire il vero.
(Marcel Proust)

Dal momento in cui la gelosia è scoperta, essa è considerata da chi ne è oggetto come una diffidenza che legittima l’inganno.
(Marcel Proust)

La gelosia è un misto d’amore, d’odio, d’avarizia e d’orgoglio.
(Alphonse Karr)

La gelosia si nutre di sospetti, e si trasforma in furia o muore nel momento in cui il sospetto si tramuta in certezza.
(François de La Rochefoucauld)

Cose leggere come l’aria sono per il geloso delle forti conferme, come una testimonianza delle Sacre Scritture.
(William Shakespeare)

Gira e rigira la palla, da tutte le parti, geloso. Ne vedrai sempre una metà.
(Maria Luisa Spaziani)

Un geloso trova sempre più di quanto cerchi.
(Madeleine de Scudéry)

È incredibile come la gelosia, che passa il suo tempo a fare piccole supposizioni nel falso, abbia poca immaginazione nello scoprire il vero.
(Marcel Proust)

Spesso, la gelosia non è che un presentimento.
(Roberto Gervaso)

frasi sulla gelosia d amore
Leggi anche:Frasi e immagini sul perdono: 119 modi per farsi perdonare

Gelosia in amore: frasi e pensieri sugli amanti gelosi

Da che mondo è mondo, gelosia e amore vanno di pari passo. La gelosia in amore nasce dalla paura incontrollata di perdere la persona amata e può portare a deteriorare irrimediabilmente una relazione. Quante volte ci è capitato di pronunciare frasi di gelosia per il nostro lui quasi senza accorgercene? Vera e propria malattia per alcuni, battibecco giocoso per altri, la gelosia è un sentimento naturale e travolgente che però deve essere tenuto a bada. Se mal gestita, infatti, può divenire pericolosa e patologica perché tramutata in mania di possesso e ossessione. Di seguito, una ricca selezione di frasi celebri sulla gelosia. Frasi sulla gelosia ossessiva (sentimento pericolosissimo) e aforismi e frasi sulla gelosia d’amore sui quali riflettere.

Si domandava: che cosa è accaduto? E rispondeva: nulla, e si ricordava che la gelosia era un sentimento che umiliava lui e sua moglie, ma di nuovo nel salotto si convinceva che qualcosa era successo.
(Anna Karenina, Lev Tolstoj)

La gelosia nasce sempre con l’amore, ma non sempre muore con lui.
(Francois de La Rochefoucauld)

La gelosia ha da entrar nell’amore, come nelle vivande la noce moscata. Ci ha da essere, ma non si ha da sentire.
(Francesco Algarotti)

L’amore fa nascere la gelosia, ma la gelosia fa morire l’amore.
(Cristina di Svezia)

L’amore ti prende per mano, la gelosia per il collo.
(cannovaV, Twitter)

La gelosia è un abbaiar di cani che attira i ladri.
(Karl Kraus)

Chi geloso vive, cornuto muore.
(Proverbio)

Parlo della gelosia che svuota le vene all’idea che l’essere amato penetri un corpo altrui, la gelosia che piega le gambe, toglie il sonno, distrugge il fegato, arrovella i pensieri, la gelosia che avvelena l’intelligenza con interrogativi sospetti, paure, e mortifica la dignità con indagini, lamenti, tranelli facendoti sentire derubato.
(Oriana Fallaci)

Il geloso ama molto, però chi non lo è ama meglio.
(Molière)

La gelosia d’amore è un esasperato sentimento della proprietà.
(Paul Brulat)

La gelosia afferma il proprio amore, ma indebolisce quello dell’altro.
(Gerhard Uhlenbruck)

Gelosia, quel drago che uccide l’amore con il pretesto di mantenerlo in vita.
(Havelock Ellis)

Amare, venir ingannato ed essere geloso sono cose che capitano. Ma più scomoda è l’altra via: essere geloso, venire ingannato e amare!
(Karl Kraus)

Se la gelosia è un segnale d’amore, è come la febbre dell’ammalato, per il quale averla è un segnale di vita, ma di una vita malata e mal disposta.
(Miguel de Cervantes)

Gelosia. L’altra faccia dell’amore.
(Ambrose Bierce)

Nella gelosia c’è più egoismo che amore.
(Francois de La Rochefoucauld)

L’amore geloso accende la sua torcia nel fuoco delle Furie.
(Edmund Burke)

Non è l’infedeltà ciò che distrugge la maggior parte delle coppie, ma piuttosto la gelosia.
(Fredric Brown)

La gelosia è una mancanza di stima verso la persona amata.
(Iván Alekséyevich Bunin)

La gelosia è sovente solo un inquieto bisogno di tirannide applicato alle cose dell’amore.
(Marcel Proust)

frasi sulla gelosia tra amici
Leggi anche:Frasi e immagini sulla famiglia: 218 aforismi, poesie, video e immagini!

Frasi di gelosia per lui: prontuario di aforismi per uomini gelosi

Sei un uomo geloso e non sai come mettere un freno a questo sentimento? Sei alla ricerca di una frase sulla gelosia che faccia al caso tuo? La gelosia, questo è certo, è qualcosa che nessuno ama sperimentare. Tuttavia nella vita può capitare di avere a che fare con questa sgradevole sensazione. Come arginare quindi questo sentimento tanto travolgente quanto pericoloso? Ecco per te alcune frasi sulla gelosia al maschile, bellissime frasi d’amore sulla gelosia dalle quali i nostri lettori potranno trarre ispirazione.

Si è veramente guariti di una donna solo quando non si è più neppure curiosi di sapere con chi ci dimentica.
(Paul Bourget)

Mai fare scenate di gelosia a una donna! Non faranno altro che infastidirla, spingendola a spostare il suo interesse altrove.

Chi non è geloso anche delle mutandine della sua bella, non è innamorato.
(Cesare Pavese)

Non trasformare l’amore per la tua donna in smania di possesso. Sii geloso quel pizzico che basta per farla sentire desiderata e riempila di coccole e attenzioni.

L’essenza della gelosia è un furto. Ma un. furto in cui l’oggetto del furto è d’accordo. col ladro. Io sono geloso di mia moglie se un altro me la porta via. Ma può portarmela via solo se lei è d’accordo.
(Francesco Alberoni)

Sono sempre stato geloso delle mie amanti, per carattere, ma quando capivo che il mio rivale avrebbe potuto renderle felici, la gelosia se ne andava.
(Giacomo Casanova)

L’amore non è sincero se non scende in guerra: se la tengano gli altri una donna indifferente.
(Sesto Properzio)

Quando la tua donna si imbizzarrisce, mostrandosi gelosa di te, non preoccuparti. Comincia a farlo quando non noterai più alcuna traccia di gelosia nel suo sguardo.

La donna raramente ci perdona d’essere gelosi; ma non ci perdonerà mai di non esserlo.
(Proverbio francese)

Egli era uno di quei gelosi che, nel separarsi dalla donna amata, si metteva a pensare a Dio solo sa quante cose orribili le sarebbero potute accadere e di come ella lo avrebbe “tradito”, ma nel momento in cui tornava di corsa da lei, sconvolto, sconfitto, definitivamente convinto che ella lo avesse già tradito, al primo sguardo al viso di lei, al viso sorridente, allegro e dolce di quella donna, egli si sentiva rinascere, metteva da parte ogni sospetto e, con una vergogna piena di gioia, si rimproverava la propria gelosia.
(Fedor Dostoevskij)

immagini sulla gelosia
Leggi anche:Frasi sull’autostima e immagini: 115 modi per imparare a credere in se stessi

Imperdibili frasi di gelosia per lei: la gelosia al femminile

Per molte donne, dotate di una specie di sesto senso in fatto di tradimenti, la gelosia è un campanello d’allarme. Questo stato d’animo così controverso infatti nasce dalla paura di perdere l’uomo che amiamo a causa della presenza di una rivale in amore. Quante volte avrete sentito il vostro partner esclamare: “Amore, come sei gelosa!”. Ecco selezionate per voi, inguaribili lettrici gelose, alcune delle più interessanti frasi sulla gelosia delle donne.

Un uomo rende la propria donna gelosa delle altre.
Un gentiluomo rende le altre donne gelose della propria donna.
(Anonimo)

Donne, non siate gelose! Se il vostro uomo scappa tra le braccia di un’altra lasciatelo correre lontano da voi, non vi merita.

La gelosia deve essere sempre una forma di protezione, mai di controllo. Ricordatelo quando vi avvicinate a una donna.

“Laura, quando finirai di essere gelosa?”.
“Quando tornerai a chiamarmi Silvia!!!”.
(Anonimo)

La gelosa delle donne è un sentimento tanto pericoloso. Comincia con qualche innocua domanda e finisce con la vostra valigia sul pianerottolo.

Il marito geloso muore cornuto.
(Proverbio Popolare)

Il brutto della vita non è invecchiare, diventare brutta, perdere il marito e diventare povera, ma non avere nessuno che sia geloso di te.
(Orhan Pamuk)

Nessuna donna ritiene il marito veramente intelligente se è geloso; ne abbia motivo o meno.
(Theodor Gottlieb Von Hippel)

Non essere gelosa se vedi il tuo ex con un’altra… la mamma ci ha insegnato che devi dare i giocattoli usati ai meno fortunati.
(Marilyn Monroe)

Diffidate di una donna che non mostra mai la propria gelosia: probabilmente il suo cuore è già altrove.

immagini con frasi sulla gelosia
Leggi anche:Pensieri positivi sulla vita: 100 frasi, immagini e video positivi per rialzare sempre la testa

Invidia: frasi sulla forma di gelosia più diffusa

Sentimento assai diffuso e negativo, l’invidia è una forma molto particolare di gelosia. Solitamente le persone invidiose non sono soddisfatte della propria vita e per questo si concentrano prevalentemente sul successo e sulla felicità degli altri. Qui di seguito abbiamo raccolto alcune frasi sull’invidia per cercare di scacciare una volta per tutte questo orribile stato d’animo.

La gelosia è in un certo senso giusta e ragionevole, poiché tende solo a conservare un bene che ci appartiene, o che crediamo ci appartenga; mentre l’invidia è un furore che non può sopportare il bene altrui.
(François de La Rochefoucauld)

Gli esseri umani sono creature sospettosi e gelosi. Quando vedono qualcosa di perfetto, vogliono trovare un difetto.
(Gosho Aoyama)

Ci si può liberare dell’invidia gustando le gioie che si trovano sul proprio cammino, svolgendo il lavoro che si deve svolgere, ed evitando di fare confronti con coloro che reputiamo, forse erroneamente, molto più fortunati di noi.
(Bertrand Russell)

Non c’è niente di più seducente della solidarietà femminile. Una donna sicura del proprio valore non prova invidia ma condivide con le amiche il segreto del proprio successo.

Non invidiamo quelli che stanno più in alto: quelle che sembravano vette si sono rivelate dirupi
(Seneca)

Le donne gelose e invidiose di altre donne non brillano che di luce riflessa.

La felicità è sempre esposta all’invidia: solo la miseria non è invidiata da nessuno.
(Socrate)

L’invidia è quel sentimento che nasce nel momento in cui ci si diventa consapevoli di essere dei falliti.
(Oscar Wilde)

Mai sottovalutare il potere di distruggere della gelosia e dell’invidia. Mai sottovalutare questo.
(Oliver Stone)

Le donne dovrebbero imparare ad essere solidali l’una con l’altra. Non c’è sentimento meno elegante della gelosia tra donne.

Il silenzio dell’invidioso fa molto rumore.
(Kahlil Gibran)

Se l’invidia fosse febbre tutto il mondo ce l’avrebbe.
(Detto popolare)

Non c’è niente di più pericoloso dello scontro tra due donne invidiose.

L’invidia è il più stupido dei vizi, perché non vi è un solo vantaggio che si guadagni da essa.
(Honore de Balzac)

Il segno più autentico che si è nati con grandi qualità è di essere nati senza invidia.
(François de La Rochefoucauld)

la gelosia aforismi
Leggi anche:Invidia: 136 frasi, immagini, canzoni, aforismi, poesie e consigli per superare questo sentimento logorante

Frasi sulla gelosia tra amici

La gelosia sfortunatamente colpisce anche l’amicizia. A chi non è mai capitato di aver paura di perdere un amico?
Per custodire e preservare un buon rapporto tra amici però è necessario evitare certi atteggiamenti fastidiosi che potranno allontanare le persone a cui teniamo. Ecco alcune frasi sulla gelosia in amicizia, frasi sulla gelosia tra amiche e amici pronte per essere dedicate a qualcuno che avete involontariamente ferito a causa della vostra gelosia.

Non potrei potrei vivere senza di te, amico mio. A volte ho paura che tu possa stancarti della nostra amicizia. Penso a quanti amici migliori di me potresti trovare se solo ti guardassi intorno e la gelosia mi assale. Di una cosa però sono certo: nessuno saprà volerti bene come me!

Un’amicizia sincera come la nostra ripudia gelosia e invidia. Il tuo successo è il mio successo, amico mio!

Ho paura che da un giorno all’altro qualcuno possa rubarmi il tuo affetto. Ma, amico mio, non temere: non sarò mai geloso di te. Ti custodisco in un posto segreto e bello, il mio cuore.

Sono trascorsi dieci anni dal nostro primo incontro e ancora so di poterti aprire il mio cuore. Ti voglio bene, amico mio. Non lasciamo che la gelosia rovini tutto.

Un amico geloso è più pericoloso di cento nemici. Ti remerà contro quando ti vedrà raggiungere la felicità e gioirà di ogni tuo momento di debolezza.

A volte faccio la gelosa, lo so, ma è solo la paura che mi assale e mi fa cadere in errore. Temo di perdere te, la mia migliore amica, l’unica persona con la quale voglio condividere ogni singolo momento.

La mia non è gelosia ingiustificata, è voglia di proteggerti.

Un buon amico è come un salvagente: ti tiene a galla quando stai per affogare e non ha paura di affrontare con te il mare in tempesta. Ti terrò sempre stretto a me, con amore e solo un pizzico di gelosia.

Non sono geloso quando ti vedo in compagnia di altre persone. L’affetto che ci lega è indissolubile e non potrai incontrarlo da nessuna parte se non nella nostra risata.

Non condividere mai con nessuno i nostri segreti, le nostre risate, i luoghi della nostra amicizia! Il nostro rapporto è fatto di sguardi complici, lealtà, divertimento. Lo custodisco gelosamente nel mio cuore affinché nessuno possa mai portarmelo via.

La vera amicizia è fatta di libertà e condivisione, mai di gelosia.

Sincerità, aiuto reciproco, tanto divertimento e solo un pizzico di gelosia: ecco la ricetta dell’amicizia perfetta.

Sii te stesso e non avere paura di mostrare le tue debolezze all’amico. Un vero amico gioisce del tuoi successi, ti aiuta a rialzarti quando cadi e non è mai geloso se condividi la tua felicità con altri amici.

A cosa serve la gelosia in amicizia? Voglio il meglio per te. Non potrei mai essere geloso se ti vedessi sorridere.

C’è più amore nell’amicizia che nel rapporto di coppia perché gli amici pensano solo a esserci l’uno per l’altro, senza smania di possesso e gelosia.

frase sulla gelosia
Leggi anche:Fiducia: 137 frasi, aforismi, immagini, canzoni e poesie per fidarsi in amore e in amicizia

Gelosia: frasi divertenti da non perdere

Le più belle frasi sulla gelosia sono senza dubbio quelle ironiche e divertenti. Quale stratagemma migliore di una sonora risata per liberarsi di questo sentimento devastante e negativo? Abbiamo selezionato per voi alcune esilaranti frasi sull’invidia e la gelosia. Spassosi aforismi sulla gelosia che potrete ricondividere per strappare un sorriso ai vostri partner.

Credo di essere una delle persone più gelose del mondo. La mia mano destra è gelosa se la sinistra dipinge un bel quadro.
(Andy Warhol)

Il geloso è come la lumaca: ha gli occhi ben piazzati per sorvegliare la sua amata, ma un po’ troppo sulla punta delle corna.
(Tudor Vasiliu)

Lei: “Tu sei geloso come sempre!”.
Lui: “E chi è Sempre?”.
(Anonimo)

La scorsa notte ho trovato sulla giacca di Kevin un lungo capello grigio. Se è di un’altra donna, lo ammazzo. Se è mio, mi ammazzo io.
(Neil Simon)

“Mia moglie nasconde qualcuno nel frigorifero”.
“Come fai a saperlo?”.
“L’ho vista un paio di volte mentre gli portava del cibo”.
(Pinokio)

Lei: “Aurelio, mi sono fatta l’idraulico. Non sei geloso?”.
Lui: “Ma no. Può fare quel che gli pare. Non l’ho mica sposato”.
(Altan)

Certi mariti sono gelosi di tutti fuorché dell’amante della loro moglie.
(Carlo Giuseppe Londonio)

Tra due amiche: “Tuo marito è sempre geloso senza motivo?”.
“No!”.
“Non è piu’ geloso?!?”.
“Sì, lo è sempre. Ma adesso almeno ha dei buoni motivi per esserlo!”

“Non essere gelosa se vedi il tuo ex con un’altra. La mamma ci ha insegnato che devi dare i giocattoli usati ai meno fortunati.
(Marilyn Monroe)

Essere geloso di qualcuno significa nominare il proprio successore.
(Principe Charles-Joseph)

frasi belle sulla gelosia
Leggi anche:Buon compleanno amore: 172 frasi, immagini e d’auguri da dedicare alla persona che ami

Poesie celebri sulla gelosia

Tantissimi poeti e letterati hanno dedicato sonetti, versi e componimenti alla gelosia, sentimento travolgente e universale. Dal romanticismo Shakespeare alla scrittura di Saffo, passando attraverso le parole di Garcia Lorca, vediamo insieme alcune tra le più significative poesie sulla gelosia, pronte per essere dedicate alla persona amata e ideali per godersi un momento di riflessione su questo potentissimo sentimento che, con la sua forza, ha attraversato i secoli.

L’uomo vecchio ha la tetra di giorno, e di notte
ha una donna ch’è sua – ch’era sua fino a ieri.
Gli piaceva scoprirla, come aprire la terra,
e guardarsela a lungo, supina nell’ombra attendendo.
La donna sorrideva occhi chiusi.
L’uomo vecchio stanotte è seduto sul ciglio
del suo campo scoperto, ma non scruta la chiazza
della siepe lontana, non distende la mano
a divellere un’erba. Contempla tra i solchi
un pensiero rovente. La terra rivela
se qualcuno vi ha messo le mani e l’ha infranta:
lo rivela anche al buio. Ma non c’è donna viva
che conservi la traccia della stretta dell’uomo.
L’uomo vecchio si è accorto che la donna sorride
solamente occhi chiusi, attendendo supina,
e comprende improvviso che sul giovane corpo
passa in sogno la stretta di un altro ricordo.
L’uomo vecchio non vede più il campo nell’ombra.
Si è buttato in ginocchio, stringendo la terra
come fosse una donna e sapesse parlare.
Ma la donna distesa nell’ombra, non parla.
Dov’è stesa occhi chiusi la donna non parla
né sorride, stanotte, dalla bocca piegata
alla livida spalla. Rivela sul corpo
finalmente la stretta di un uomo: la sola
che potesse segnarla, e le ha spento il sorriso.
(Gelosia, Cesare Pavese)

Perdono, amata Nice,
bella Nice, perdono. A torto, è vero,
dissi che infida sei:
detesto i miei sospetti, i dubbi miei.
Mai più della tua fede,
mai più non temerò. Per que’ bei labbri
lo giuro, o mio tesoro,
in cui del mio destin le leggi adoro.
Bei labbri, che Amore
formò per suo nido,
non ho più timore,
vi credo, mi fido:
giuraste d’amarmi;
mi basta così.
Se torno a lagnarmi
che Nice m’offenda,
per me più non splenda
la luce del dì.
Son reo, non mi difendo:
puniscimi, se vuoi. Pur qualche scusa
merita il mio timor. Tirsi t’adora;
io lo so, tu lo sai. Seco in disparte
ragionando ti trovo: al venir mio
tu vermiglia diventi,
ei pallido si fa; confusi entrambi
mendicate gli accenti; egli furtivo
ti guarda, e tu sorridi… Ah quel sorriso,
quel rossore improvviso
so che vuol dir! La prima volta appunto
ch’io d’amor ti parlai, così arrossisti
sorridesti così, Nice crudele.
Ed io mi lagno a torto?
E tu non mi tradisci? Infida! ingrata!
barbara!… Aimé! Giurai fidarmi, ed ecco
ritorno a dubitar. Pietà, mio bene,
son folle: in van giurai; ma pensa al fine
che amor mi rende insano
che il primo non son io che giuri in vano.
Giura il nocchier, che al mare
non presterà più fede,
ma, se tranquillo il vede,
corre di nuovo al mar.
Di non trattar più l’armi
giura il guerrier tal volta,
ma, se una tromba ascolta
già non si sa frenar.
(La Gelosia, Pietro Metastasio)

Oggi che t’aspettavo
non sei venuta
e la tua assenza so quel che mi dice
la tua assenza che tumultuava
nel vuoto che hai lasciato
come una stella
dice che non vuoi amarmi
quale un estivo temporale s’annuncia
e poi s’allontana
così ti sei negata alla mia sete
l’amore sul nascere
ha di questi improvvisi pentimenti
silenziosamente ci siamo intesi
amore, amore
come sempre
vorrei coprirti di fiori
e d’insulti.
(Oggi che t’aspettavo, Vincenzo Cardarelli)

Temo di perdere la meraviglia
dei tuoi occhi di statua e la cadenza
che di notte mi posa sulla guancia
la rosa solitaria del respiro.
Temo di essere lungo questa riva
un tronco spoglio, e quel che più m’accora
è non avere fiore, polpa, argilla
per il verme di questa sofferenza.
Se sei tu il mio tesoro seppellito,
la mia croce e il mio fradicio dolore,
se io sono il cane e tu il padrone mio
non farmi perdere ciò che ho raggiunto
e guarisci le acque del tuo fiume
con foglie dell’autunno mio impazzito.
(Sonetto del dolce lamento, Federico Garcia Lorca)

Non è il tuo amore che domando.
Si trova adesso in un luogo conveniente.
Stanne pur certo, lettere gelose
non scriverò alla tua fidanzata.
Però accetta dei saggi consigli:
dalle da leggere i mie versi,
dalle da custodire i miei ritratti,
sono così cortesi i fidanzati!
E conta più per queste scioccherelle
assaporare a fondo una vittoria
che luminose parole di amicizia,
e il ricordo dei primi, dolci giorni…
Ma allorché con la diletta amica
avrai vissuto spiccioli di gioia
e all’anima già sazia d’improvviso
tutto parrà un peso,
non accostarti alla mia notte trionfale.
Non ti conosco.
E in cosa potrei esserti d’aiuto?
Dalla felicità io non guarisco.
(Non è il tuo amore che domando, Anna Andreevna Achmatova)

Ti amai, anche se forse
ancora non è spento del
tutto l’amore.
Ma se per te non è più tormento
voglio che nulla ti addolori.
Senza speranza, geloso,
ti ho amata nel silenzio e soffrivo,
teneramente ti ho amata come
-Dio voglia- un altro possa amarti.
Io vi ho amata: e ancora forse l’amore
Nell’anima del tutto non ho spento;
Ma che esso non sia per voi tormento;
Non voglio che alcunché vi dia tristezza.
Io vi ho amata in silenzio, senza speranza,
Di timidezza soffrendo, di gelosia;
io vi ho amata davvero, e cosi’ teneramente
Come Dio vi conceda d’essere amata da un altro.
(Ti amai, Aleksandr Puskin)

Geloso son del vento che sinuoso
s’insinua e tutto tocca del tuo insieme!
Geloso son del sole che radioso
ti spalma addosso raggi come creme!
Geloso son dell’aria che respiri
perché d’amante, bacia labbra in viso!
Geloso son di luna che a sospiri
non svela tue emozioni o il tuo sorriso!
(Gelosia, Orazio Abbate)

Maledetto quel giorno
tu scivolasti via
mi dicesti lui mi ama.
Ti negasti e il mio
orgoglio mi frantumò.
Vissi su scogli di luce nera,
come Giasone a Medea
non seppi dare certezze,
ti amai davvero, terra mia.
Gelosa sei morta di gelosia,
duro è l’abbandono a Nasso,
isola arida e infingarda.
Come in Arianna con Teseo
forte è la tristezza.
T’invaghì tanto, pure Dioniso
atroce fu l’inganno,
di nuovo l’arcaica storia,
l’uomo tradì la donna.
Ora tu, come Arianna e Medea,
rapita d’abbaglio, anneghi
nella marea della rivalsa.
È l’aria della mia anima
che cerchi, compagna
di ieri, saprò ancora
amarti come allora.
(Maledetto quel giorno, W.A. Bouguereau)

Vi prego,
Quando narrerete questi
tragici avvenimenti,
parlate di me quale io sono;
non attenuate nulla,
non scrivete nulla per malizia.
Dovrete dire allora di uno che amò
senza saggezza ma con troppo amore,
di uno non facile alla gelosia,
ma che istigato,
giunse alla follia estrema
di un uomo la cui mano,
come farebbe un povero indiano,
gettò via una perla più
preziosa di tutti i suoi tesori.
(Otello, Shakespeare)

Mi sembra pari agli dei
quell’uomo che di fronte a te
siede, e da vicino ti ascolta
mentre tu dici dolci parole
e amorevole sorridi. Davvero a me questo
il cuore fa sussultare nel petto:
non appena per un attimo ti guardo
non ho più voce,
la lingua è rotta, fuoco sottile
subito è diffuso sotto la pelle,
con gli occhi nulla più vedo,
un rumore mi ronza nelle orecchie,
sudore freddo mi avvolge.
Un tremito tutta mi prende,
sono più verde dell’erba,
mi sento poco lontano dalla morte
ma tutto bisogna sopportare.
(Ode alla gelosia, Saffo)

Succhierò l’essenza di questo sentimento
e del suo siero rivestirò il mio corpo spoglio.
Gocce ruvide mi graffieranno la pelle
ma lingua calda ne laverà le ferite.
Brucerò di questa essenza
che mi infuoca dal di dentro
e di questo fuoco
farò stelle da innalzare al cielo.
Morbidamente mi concederò
al voluttuoso dire della gelosia
canto celato
di una profonda appartenenza.
Gelosia sarai tu messo di vita,
e quando al mio cuore conficcherai spina
io saprò d’aver vissuto amore.
Gelosia tu dell’amore sei la spia
lampeggia ti prego
fammi sentire palpitare il cuore.
Gelosia vento che sbatte la mia vela
soffia impetuoso,
riscalda le mie passioni,
accendi il mio fuoco,
e trascinami laddove c’è ardore.
Vivimi gelosia
instilla avido desiderio,
ed incontenibile voglia
e attraverso il fluido sentire
della mia essenza
io berrò amore.
Gelosia,
devastami,
possiedimi
più intensa sarai
e più profondo
sarà il messaggio d’amore
ascoltato dal cuore.
(Ardente gelosia, Cleonice Parisi)

Psiche era infin talmente bella
che Venere ne avea gran gelosia
e pregò Amore‚ il primo tra gli dei‚
di maltrattarla‚ compiendo la magia:
legarla ad uomo indegno di sua beltade
e della sua grande nobiltà.
Ma Eros‚ dio d’amore e di saggezza‚
solo a guardarla se ne innamorò
ed in palazzo‚ per lui‚ la riservò.
Di servi invisibili era regina‚
mentre‚ di notte‚
Amore la prendeva‚
baciandola col corpo che splendeva.
E lei‚ rispondendo a quell’ amplesso‚
donava‚ con il cuore‚
tutta se stessa:
schiudeva i suoi scrigni
al dio supremo
gridava al mondo
il suo piacere estremo.
La luna arrossiva su nel cielo
e Notte rinfrescava con un velo
le carni di fuoco della fanciulla‚
che Eros stringeva nella culla
delle sua braccia divine‚
che d’ambrosia odoravano
e di forza‚
con una gran passione‚
Che mai si smorza.
(Gelosia-Psiche e amore, Franco Pastore)

Bevo a una casa distrutta,
alla mia vita sciagurata,
a solitudini vissute in due
e bevo anche a te:
all’inganno di labbra che tradirono,
al morto gelo dei tuoi occhi,
ad un mondo crudele e rozzo,
ad un Dio che non ci ha salvato.
(Ultimo bridisi, Anna Andreevna Achmatova)

Tarlo e rima d’amor, cura mordace
che mi rodi a tutt’ore il cor dolente,
stimolo di sospetto a l’altrui mente,
sferza de l’alme, ond’io non ho più pace,
vipera in vasel d’or cruda e vorace,
nel più tranquillo mar scoglio pungente,
nel più sereno ciel nembo stridente,
tosco tra’ fior, tra’ cibi arpia rapace,
sogno vano d’uom desto, oscuro velo
agli occhi di ragion, peste d’Averno,
che la terra aveneni e turbi il cielo,
ov’amor no, ma sol viv’odio eterno
vanne a l’ombre d’abisso, ombre di gelo!
Ma temo non t’aborra anco l’inferno.
(Alla Gelosia, Giambattista Marino)

Ella era di Granata, ei di Siviglia,
E avean d’arabi il sangue ed il sembiante,
Ei vano, ella gelosa, e un scintillante
Stiletto nascondea nella mantiglia.
E un dì gli vide in fronte la vermiglia
Traccia del labbro de la nuova amante,
E — bada — mormorò, cupa e tremante, —
Un’ape ti ferì sopra le ciglia. —
Egli la fronte nelle man nascose,
Poi con volto ridente e risoluto:
— Un’ape sì, una dolce ape, — rispose.
— Ebben — diss’ella con un bieco riso,
— Senti se questa ha il pungiglion più acuto, —
E gli confisse lo stiletto in viso.
(Gelosia, Edmondo De Amicis)

frasi sulla gelosia delle donne
Leggi anche:40 Lettere d’amore per lui e per lei: le più belle da dedicare in ogni occasione

Canzoni sulla gelosia

Tema trattato in moltissime canzoni, la gelosia è indiscussa protagonista del repertorio musicale italiano. Arrabbiate, romantiche, struggenti o malinconiche, le canzoni sulla gelosia sono tantissime e ricche di significato. In questa sezione troverete stralci di testi su componimenti riguardanti la gelosia e frasi sulla gelosia della gente contenute nelle canzoni.

Gelosia
è come la pazzia
vive di fantasia
non ti fa’ più dormire
Gelosia
è come una bugia
cresce come un’idea
non ti fa’ più dormire.
(Gelosia, Dirotta su Cuba)

E se fosse per nostalgia
Tutta questa malinconia
che mi prende
Tutte le sere
E se fosse la gelosia
Che mi fa vedere cose
Che esistono soltanto nella mia mente
E se fossero emozioni
Tutte quelle sensazioni
di fastidio e di paura che ho
Quando vedo i tuoi pensieri
E capisco che da ieri
Tu te ne eri già andato via.
(Benedetta passione, Laura Pausini)

Tutte quelle case
piene di qualcuno
e fra quei qualcuno
tu con chi sei?
(Un colpo all’anima, Luciano Ligabue)

Mi sono accorto che i sorrisi che fai
sono gli stessi che credevo miei
E’ stato proprio un colpo basso per me
provare cos’è la voglia di te.
(Sana gelosia, Nek)

Esplode
Il cuore
Distante
Anni luce fuori da me
Sei colpa mia
La gelosia
Infrange tutto e resta niente qui.
(Per tutta la vita, Noemi)

Gelosia ah ah,
l’amore che non ti
Sorride più.
La credevo un
Sentimento ed è una malattia,
Guarirò,
Guarirò.
Gelosia ah ah,
Gelosia ah ah,
È una lacrima che brucia e
Scende giù.
È un fiammifero che accendi
Dentro il cuore mio
Quando vai
Via da me.
(Che male fa la gelosia, Nada)

L’orologio batte l’una tu sei fuori chissà dove
Giro nudo per la casa
Dimmi tu se questa è vita.
Tu che esci con le amiche, dici
Io che resto qui a pensare, ore
Se è poi vero per davvero
O ti vedi con qualcuno.
Guardo un po’ televisione
C’è del pollo dentro al frigo
Mangio e provo a immaginare
Le tue mosse e le parole
è che sono un po’ geloso “scemo”
Ma ti amo per davvero “vero”
Si va be’ l’autonomia ma ricorda che sei mia!
Banane, lampone chi c’era con te?
Chi c’era stasera?
Io sono il tuo amore, sei solo per me.
(Banane e lampone, Gianni Morandi)

Non è la gelosia
Quello che sento
Quello che sento dentro
È più una malattia
Che non ci riesco
Che non capisco proprio
Ma dimmi una bugia
Che cosa conta
Se tu sei solo mia?
Che cosa importa?
Il resto è una follia
Come un fantasma
Il resto è colpa mia
Colpa mia e basta
Ma non andare via.
(Tango della gelosia, Vasco Rossi)

No non è niente
è soltanto un piccolissimo dolore che passerà.
No non voglio illuderti
No non è sostenibile
Stare qui
Dove non ci siamo più
Dove già parla di noi
La gelosia
Se provo a dirti che vado via
Da questa incoerenza che c’è
Mi perderai mi perderai
(La Gelosia, Bianca Atzei Feat.Modà)

La gelosia, più la scacci e più l’avrai
tu eri mia,… di chi sei più non lo sai
complicità ma che gran valore ha
sincerità che fortuna chi c’è l’ha.
(Gelosia, Adriano Celentano)

Si è spento il sole e chi l’ha spento sei tu
Da quando un altro dal mio cuor ti rubò,
Innamorare non mi voglio mai più
E nessun’altra cercherò;
Muore nell’ombra la vita
Nel silenzio di tanti ricordi
Pur se l’estate è finita
T’amo ancor.
(Si è spento il sole, Vinicio Capossela)

Penso a quelli che dicon che
Il geloso non sa amare
Gli risponderei che per te per noi potrei morire
Loro non sanno che vorrei guarire ma
Come una farfalla ormai dovrò morire cosi
Finché ci sarai tu
Che fino a quando sarai con me
Da ogni cosa ti proteggerò
E non permetterò mai a niente e nessuno
Di portarti lontano da me
Quindi se vorrai starmi vicino
Dovrai accettarmi per quello che sono
Se non ne hai voglia cammina lontano
Potrei impazzire a vederti mano per mano
Con uno che non sono io
E la tua bocca che sorride per
Dei discorsi non miei
So che non potrei mai rassegnarmi
A vederti con lui
Ma dentro me sento che tu mi vuoi
Che il nostro amore non finirà mai
Ti prego stringi più forte che puoi
Dimmi geloso va bene
Restiamo insieme.
(Mia, Modà)

E ti guardo dentro ai sogni
Mentre stai dormendo che cos’è?
Non è la gelosia
E esci dalla doccia
E poi ti annuso mentre bevi il tuo caffè
Non è la gelosia?
Dimmi di chi sei, ah.
Dammi gli occhi tuoi.
(Gelosia, Gianna Nannini)

Se segui la mia mente
se segui la mia mente
abbandoni facilmente le antiche gelosie
ma non ti accorgi che è solo la paura
che inquina e uccide i sentimenti
le anime non hanno sesso né sono mie.
(La collina dei ciliegi, Lucio Battisti)

Non essere geloso se con gli altri ballo il twist,
non essere furioso se con gli altri ballo il rock:
con te, con te, con te che sei la mia passione
io ballo il ballo del mattone.
Non provocar la lite se con gli altri ballo il twist,
non provocar scenate se con gli altri ballo il rock:
con te, con te, con te che sei la mia passione
io ballo il ballo del mattone.
(Il ballo del mattone, Rita Pavone)

Leggi anche:Frasi sul tradimento: 175 modi per affrontarlo

Immagini sulla gelosia: splendide foto con aforismi sulla gelosia

Che siano ironiche o romantiche, profonde o divertenti, le immagini sulla gelosia sono adatte per veicolare un messaggio in modo giovane e rapido. Cerchi immagini con frasi e aforismi sulla gelosia da condividere sui tuoi canali social? Vuoi dire alla tua dolce metà: “Sono gelosa di te” in modo scherzoso e originale? Abbiamo selezionato per te le più belle immagini con frasi sulla gelosia, pronte da salvare, stampare, inviare o ricondividere. A seguire, i relativi video musicali delle canzoni sulla gelosia selezionate per i nostri lettori.

frasi di gelosia d amore
You are cute when you are jealous.
(Sei carino quando fai il geloso).
frasi di gelosia d amore
Never hate people who are jealous of you, but respect their jealousy. They’re people who think that you’re better than them.
(Non odiare mai le persone che sono gelose di te ma rispetta la loro gelosia. Sono persone che credono che tu sia migliore di loro).
frasi gelosia d amore
Non si diventa gelosi quando si tiene troppo a una persona, bensì quando non ci si fida abbastanza di lei.
frasi di gelosia per lui
Lui: Che gelosona.
Lei: La mia non è gelosia.
Lui: Allora cos’è?
Lei: È paura di perderti.
Lui: E perché hai paura?
Lei: Perché so di cosa sono capaci le altre ragazze.
immagini e frasi sulla gelosia
Chi non è geloso non può amare.
frasi sull invidia e sulla gelosia
Ci sono molte forme di gelosia, ma la più terribile è la gelosia del passato.
(Vittorio Gassman)
frasi sulla gelosia delle persone
L’hanno chiamata “gelosia” perché “istinto omicida” pareva brutto.
gelosia aforismi
Siamo gelosi perché sappiamo che ciò che ci rende felici può essere portato via da qualcuno migliore di noi.
(@tiamo on Instagram)
la gelosia frasi
You can’t be friends with someone who wants your life.
(Oprah Winfrey)
(Non potete essere amici di qualcuno che vuole la vostra vita).
frasi sulla gelosia e invidia
L’invidia è come una palla di gomma che più la spingi sotto, più torna a galla.
come sei gelosa
La gelosia è per i deboli.
Non esiste nulla di meglio che avere fiducia, rispettare e saper installare telecamere occulte.
frasi d amore sulla gelosia
E sono gelose di qualunque ragazza ti abbracci perché per un attimo ha tenuto tra le braccia il mio mondo.
frasi celebri sulla gelosia
La gelosia è un abbaiare di cani che attira i ladri.
(Karl Kraus)
frasi famose sulla gelosia
Geloso. Eccessivamente preoccupato di conservare una cosa che può perdere solo se non vale la pena averla.
(Ambrose Bierce)
frasi sulla gelosia ed invidia
Nella gelosia c’è più egoismo che amore.
(Francois La Rochefoucauld)
frasi di gelosia
Mostra a una donna di esserne geloso, l’avrai spronata a escogitare nuove occasioni d’ingelosirti.
(Guido Rojetti)
frasi sulla gelosia amore
– Amore, sei troppo geloso.
-Geloso io? Ahahaha! Chi è che ti ha messo quest’idea in testa, eh? Chi? È stato il tuo amante vero!? Vero!?
frasi bellissime sulla gelosia
La gelosia è un misto d’amore, d’odio, d’avarizia e d’orgoglio.
(Alphonse Karr)
amore e gelosia
Non c’è nulla come la gelosia che assorba un essere umano nella sua interezza.
(Milan Kundera)
frasi sulla gelosia in amore
Jelousy.
A sentimenti which is born in love and which is produced by the fear that the loved person prefers someone else.
(Gelosia. Sentimento che nasce dall’amore e che è prodotto dalla paura che la persona amata preferisca qualcun altro.
immagini gelosia
L’amore è sempre paziente e gentile, non è mai geloso. L’amore non è mai presuntuoso o pieno di sé, non è mai scortese o egoista, non si offende e non porta rancore. L’amore non prova soddisfazione per i peccati degli altri ma si delizia della verità. È sempre pronto a scusare, a dare fiducia, a sperare e a resistere a qualsiasi tempesta.
(Bibbia, Lettera di San Paolo ai Corinzi)
aforismi di gelosia
Quando l’amicizia è vera non ha segreti, non è gelosa, non cerca di essere come non è, ma resta se stessa, e soprattutto non è ipocrita come alcune persone che credevi amiche.
aforismi gelosia
E non devo essere gelosa, e non devo aspettarmi niente e non devo arrabbiarmi e non devo affezionarmi, fatemi morì che famo prima.
aforismi sulla gelosia
Curare la gelosia significa osservarla per quello che è, una insoddisfazione di noi stessi.
(Joan Didion)
frasi gelosia
Non esiste miglior afrodisiaco della gelosia.
(Vannuccio Barbaro)
frasi invidia e gelosia
La gelosia non è amore ma possesso.
frasi sulla gelosia amicizia
Io non l’amavo più da settimane, mesi forse, però ne ero geloso. L’idea che potesse essere felice con un altro non mi piaceva affatto. Non volevo che mi dimenticasse, che si disinteressasse di me, che diventassimo sguardi che s’incrociano nella metro alle sette del mattino.
frasi sulla gelosia della gente
Gelosia.
Sentimento tormentoso provocato dal timore, dal sospetto o dalla certezza di perdere la persona amata ad opera di altri, molto diffuso fra gli eschimesi.
frasi sulla gelosia eccessiva
L’amore si nutre di certezze, la gelosia, di dubbi.
(Sandro Pandolfi)
frasi sulla gelosia femminile
“Ma io sono geloso perché ti amo!”.
“O perché sei un po’ insicuro?”.
frasi sulla gelosia in amicizia
Nella ricerca del tormento, nell’accanimento alla sofferenza, solo il geloso può competere con il martire. Eppure, si canonizza l’uno e si ridicolizza l’altro.
(Emile Michel Cioran)
gelosia frasi
La gelosia non ha nulla a che fare con l’amore. Se ami la tua donna o il tuo uomo, come puoi essere geloso? Se la tua donna ride con qualcun altro, come puoi essere geloso? Sarai felice, perché la tua donna è felice; la sua felicità è la tua. Come puoi pensare contro la sua felicità? Se amassi, la sua felicità sarebbe la tua; se amassi, non creeresti alcuna possessività.
(Osho Rajeneesh)
frasi sull invidia e la gelosia
REAL friends should always be happy for you no matter what. Even if your situation is better than theirs, because it shouldn’t matter. TRUE friends know that if you feel up, they feel up.
(I VERI amici dovrebbero essere sempre contenti per te, qualunque cosa accada. Anche se la tua posizione dovesse essere migliore della loro, non dovrebbe avere alcuna importanza. I VERI amici sanno che se stai bene tu, stanno bene anche loro).
immagini divertenti gelosia
A me basta poco. Mi basta un piccolo gesto per strapparmi un sorriso o per essere felice. Mi basta una frase o una foto per farmi piangere o ingelosire. Mi basta veramente poco, perché nella vita le cose più piccole sono quelle che vengono dal cuore. Sono quelle, le più sincere.
poesie sulla gelosia
Una vera amicizia non ha condizioni, non ha gelosie o invidie. Una vera amicizia vive solo per la voglia di avere qualcuno con cui parlare senza avere paura di sbagliare, una vera amicizia resiste perché, anche se c’è il buono e il cattivo tempo, esiste sempre un modo per far risorgere il sole quando piove. Una vera amicizia è rara e va custodita come uno dei tesori più preziosi.

Leggi anche:Buon compleanno papà: le 100 frasi più belle, lettere e immagini da dedicare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.