apparenza aforismi
La vita in Aforismi

Frasi sull’apparenza e immagini: 115 pensieri per capire che l’apparenza inganna

È vero che l’apparenza inganna? Ci sono diverse opinioni in merito. Scopriamo le frasi sull’apparenza più belle e famose, insieme alle immagini.

Realtà e apparenza: distinguerle e giudicarle

L’apparenza può ingannare molte persone, ma grazie agli aforismi e alle frasi che vi proponiamo si scoprirà se è meglio essere o apparire. Inoltre, di seguito troverete tante frasi sul giudicare dall’apparenza e le immagini con frasi belle sull’argomento. Ecco a voi le frasi più sorprendenti e famose.

Aforismi sull’apparenza

Le frasi famose e gli aforismi sull’apparire sono raggruppate in questa sezione in cui filosofi, poeti, scrittori e uomini della storia si sono sbilanciati sul noto dilemma: realtà o apparenza? Scopriamo il loro pensiero attraverso queste frasi sull’apparenza.

L’uomo finge continuamente di essere quello che non è; è un modo per nascondere se stesso. Chi è brutto cerca di sembrare bello, chi è preda di angosce cerca di sembrare felice, chi non sa niente cerca di dimostrare di sapere tutto. E le cose vanno avanti in questo modo. Se non diventi consapevole dei tre idioti che sono in te, non diventerai mai un saggio. È superando i tre idioti che si diventa realmente saggi.
(Osho)

Ci sono tanti diamanti falsi in questa vita che passano per veri, e viceversa.
(William Makepeace Thackeray)

Noi non vediamo le cose nel modo in cui sono. Le vediamo nel modo in cui siamo
(Talmud)

Ci sono individui composti unicamente di facciata, come case non finite per mancanza di quattrini. Hanno l’ingresso degno d’un gran palazzo, ma le stanze interne paragonabili a squallide capanne.
(Baltasar Gracián)

Il mondo è governato più dall’apparenza che dalla realtà ed è meglio far mostra di sapere qualcosa che saperlo.
(Daniel Webster)

Nessuno può, per un periodo che non sia brevissimo, indossare una faccia da mostrare a se stesso e un’altra da mostrare a tutti gli altri, senza alla fine trovarsi nella condizione di non capire più quale possa essere la vera.
(Nathaniel Hawthorne)

Facciamo esperienza degli estranei solo come apparenze, in modo che ciò che si vede esaurisce ciò che essi sono.
(Zygmunt Bauman)

Ci sono molte persone nel mondo, ma tuttavia ci sono più volti, perché ognuno ne ha diversi.
(Rainer Maria Rilke)

Tutti giudicano secondo l’apparenza, nessuno secondo la sostanza.
(Friedrich Schiller)

Una mattina potrei annunciare che il mondo di lì a tre ore salterà in aria, e la gente telefonerebbe comunque per commentare i miei capelli.
(Katie Kouric)

Nulla è più fugace della forma esteriore, che appassisce e muta come i fiori di campo all’apparire dell’autunno.
(Severino Boezio)

È stupido desiderare la bellezza. Le persone di buon senso non la desiderano mai per se stesse o si curano che vi sia negli altri. Se la mente sarà ben coltivata, e il cuore ben disposto, nessuno si interesserà mai dell’aspetto esteriore.
(Anne Brontë)

Il primo eroe dell’apparire è stato l’imbecille che andava a mettersi dietro agli intervistati e agitava la manina. Ciò gli consentiva di essere riconosciuto la sera dopo al bar (“Lo sai che ti ho visto in tv?”), ma certamente queste apparizioni duravano lo spazio di un mattino. Quindi gradatamente si è accettata l’idea che per apparire in modo costante ed evidente occorresse fare cose che un giorno avrebbero fruttato la cattiva reputazione. Non che non si aspiri anche alla buona reputazione, ma è faticoso conquistarla, dovresti aver compiuto un atto eroico, aver vinto se non il Nobel almeno lo Strega, aver passato la vita a curare i lebbrosi, e non sono cose alla portata di ogni mezza calzetta. Più facile diventare soggetto di interesse, meglio se morboso, se si è andati a letto per denaro con una persona famosa o se si è stati accusati di peculato.
(Umberto Eco)

Ognuno vede quel che tu pari, pochi sentono quel che tu sei.
(Niccolò Machiavelli)

Quando siamo troppo allegri, in realtà siamo infelici. Quando parliamo troppo, in realtà siamo a disagio. Quando urliamo, in realtà abbiamo paura.In realtà, la realtà non è quasi mai come appare. Nei silenzi, negli equilibri, nelle “continenze” si trovano la vera realtà e la vera forza.
(Virginia Woolf)

La vita è qualcosa di più di un paio di zigomi.
(Kate Winslet)

Troppe persone spendono denaro che non hanno guadagnato, per comprare cose che non vogliono, per impressionare gente che non gli piace.
(Will Rogers)

Ci sono tre periodi nella vita: la giovinezza, la mezza età e l’apparire.
(Nelson Rockefeller)

Le apparenze non vengono mai considerate una chiave della verità. Ma temo che non ne abbiamo un’altra.
(Ivy Compton-Burnett)

Le persone non sono ridicole se non quando non vogliono parere o essere ciò che non sono.
(Giacomo Leopardi)

Le donne spendono più soldi di quanti il marito ne guadagni, affinché la gente creda che lui guadagni più di quanto loro spendono.
(Danny Kaye)

Le palestre dove vai sono affollate di tizi che cercano di sembrare uomini, come se essere un uomo equivalesse ad avere l’aspetto che ha in mente uno scultore o un pubblicitario.
(Chuck Palahniuk)

Può essere vero che la bellezza è solo epidermica, ma resta il fatto che il più delle volte il mondo ti giudica in base all’aspetto. Ti sarà di ben poco aiuto nella tua scalata al successo l’apparire come un perdente. Se stai cercando di essere un vincitore, sarà meglio che inizi con l’apparire come tale.
(Michael Korda)

Sembra un idiota, parla come un idiota, si muove come un idiota, ma non fatevi ingannare dalle apparenze: è un vero idiota.
(Groucho Marx)

Siamo tutti impostori in questo mondo, noi tutti facciamo finta di essere qualcosa che non siamo.
(Richard Bach)

Chi si aspetta che nel mondo i diavoli vadano in giro con le corna e i buffoni con i sonagli sarà sempre loro preda e il loro zimbello.
(Arthur Schopenhauer)

Sii quello che sembri.
(Lewis Carroll)

Le apparenze ingannano chi vuol farsi ingannare.
(Roberto Gervaso)

Non sempre le cose sono come sembrano, il loro primo aspetto inganna molti: di rado la mente scopre che cosa è nascosto nel loro intimo.
(Fedro)

L’aspetto esteriore è un meraviglioso pervertitore della ragione.
(Marco Aurelio)

Ostentare e farsi vedere… Ciò che non si vede non esiste…
(Baltasar Graciàn)

Continuiamo a bere del pessimo vino preoccupati che i calici siano di cristallo.
(Mirco Stefanon)

Ho bisogno di smettere di essere quello che tutti pensano che sono.
(Sarah Addison Allen)

In questo mondo è importante non avere l’aria di ciò che si è.
(André Gide)

La società dell’inutile trionfa alla fine di un processo folle che ha spinto l’industria a produrre beni superflui, come se lo scopo dell’uomo non fosse di essere e vivere in una società giusta, bensì quello di apparire; ed è proprio su questa esigenza che si fonda il grande dogma della contemporaneità: si ha successo se si appare.
(Vittorino Andreoli)

Perché non essere se stessi? Sta tutto lì il segreto di apparire al meglio. Se si è un levriero perché cercare di sembrare un pechinese?
(Edith Sitwell)

Chi vede un gigante esamini prima la posizione del sole e faccia attenzione che non sia l’ombra di un pigmeo.
(Novalis)

Noi siamo ciò che temiamo di apparire.
(Aaron Haspel)

Nascondendola, costringete gli altri a indovinare, ed è davvero difficile che la vostra colpa sia più grande della loro immaginazione.
(Amedeo Ansaldi)

Tutte quelle persone avevano i volti incorniciati dal senso della loro importanza. Giocavano al gioco dell’apparire e dell’ostentare e del sopraffare con la massima serietà. Chissà in quale momento della loro vita si erano dimenticati dei loro giochi di bambini.
(Fabrizio Caramagna)

Parere non è essere: ma per essere bisogna anche parere. Nulla contribuisce tanto a fare il monaco quanto l’abito.
(Ugo Bernasconi)

Moda. La dea dell’apparenza.
(Stéphane Mallarmé)

A volte è più facile confidarsi con un estraneo. Chissà perché? Forse perché un estraneo ci vede come siamo realmente e non come vogliamo far credere di essere.
(Carlos Ruiz Zafón)

Cercando di sembrare ciò che non siamo, cessiamo di essere quel che siamo.
(Ernst Junger)

La verità è che le apparenze mi portano a sospettare che nel tuo caso le apparenze sarebbero fuorvianti
(James Guida)

Il mondo giudica gli uomini non dalle prove, ché non ha il tempo di ricercarle, ma dalle apparenze, onde poco basta a passare per una perla e pochissimo per un briccone.
(Aristide Gabelli)

Ci sono alcuni che fanno gran caso di quello che importa ben poco, e poco caso di quel che vale molto.
(Baltasar Graciàn)

Credi solo metà di ciò che vedi e nulla di ciò che senti.
(Dinah Craik)

Le cose reali nel buio non sembrano più reali dei sogni.
(Murasaki Shikibu)

Sono più le cose che ci spaventano che quelle che fanno effettivamente male, e siamo travagliati più per le apparenze che per i fatti reali.
(Lucio Anneo Seneca)

Come tutte le mattine si alzò si guardò allo specchio e si vide bruttissima: ci mise un’ora a farsi brutta.
(Ennio Flaiano)

Il cavolfiore altro non è che un cavolo che ha studiato a Harvard.
(Mark Twain)

Non ci fermiamo alle apparenze, ciò che inizialmente ci faceva ridere adesso ci farà tutt’al più sorridere.
(Luigi Pirandello)

frasi apparenza

Leggia anche: Frasi sui viaggi: 172 tra pensieri, aforismi, citazioni e poesie sul viaggio

Frasi sull’apparenza

In questa sezione sono raccolte le frasi sull’apparenza che colpiscono, ideali da salvare sul proprio telefono o da inviare. Queste sono frasi che fanno riflettere su quanto, troppo spesso, l’apparenza è la sola cosa a cui si presta attenzione.

Io sono la tipica ragazza che all’apparenza tutto va a meraviglia, ma dentro sto urlando dal dolore.

Dall’esterno una glaciale apparenza, ma dall’interno una tempesta costante.

Osservare equivale a fare in modo di andare oltre l’apparenza e riconoscere quella sottile trama che esiste dietro alla realtà più visibile.

Non fatevi ingannare dalle apparenze, nella maggior parte dei casi nessuno è quello che sembra. Ci sono persone sensibili che si trasformano in lupi per riuscire a sopravvivere.

Mi vedono giorno e notte divertirmi così tanto, ma non sanno cosa devo sopportare. Rido fuori e piango dentro perché ti amo ancora.

Credono di conoscermi tutti quanti alla perfezione, ma la verità è che quasi nessuno mi conosce veramente. Non è l’apparenza quella che conta.

Anche se a volte si è espansivi e cordiali, dentro si può nascondere un carattere solitario e impenetrabile.

Le persone non capiscono. Non capiscono quello che hai veramente dentro. Non sanno leggere gli occhi, neanche ci provano. Le persone si limitano all’apparenza.

L’apparenza è come un abito che nasconde un bellissimo regalo dentro.

Non giudicare una persona dall’esterno, senza conoscerla. Non potrai mai sapere cosa ha passato e vissuto.

Se ognuno si fermasse a guardare solo l’apparenza, quanta bellezza si perderebbe?

Molte persone hanno l’aspetto di perdenti, ma dentro nascondono cuori e animi guerrieri.

giudicare apparenza

Leggi anche: Tutti in vacanza! 126 frasi e immagini sulle vacanze

Frasi sull’essere e apparire: quando l’apparenza inganna

Pirandello insegna che l’apparenza inganna. Tuttavia in tanti si fanno ancora ingannare dall’apparire delle persone. Ecco a voi le frasi sull’apparenza: parole bellissime sull’essere o apparire.

Attenzione: ciò che osservate in questo specchio è un’immagine distorta da idee di bellezza socialmente costruite.

Se siete tutti in corsa per l’apparenza, allora pronti, parvenza e via.

Niente è come sembra anche se il niente sembra a volte è bellissimo.

Una bella apparenza dura pochi decenni, ma una bella personalità, dura per tutta la vita.
(Rita Levi Montalcini)

Il 77% delle ragazze pensano di essere brutte. Il 52% di essere grasse. il 100% delle persone dovrebbe smettere di giudicare dall’apparenza.

Mi dite in che giorno si festeggia Santa Falsità? Mi sto preparando a mandare gli auguri a un po’ di persone di mia conoscenza.

Niente fa apparire una donna più carina che tre cocktail dentro un uomo.

Vi siete mai accorti di quanto conta l’apparenza nella nostra vita? Il bruco e la farfalla sono fatti della stessa sostanza, con la seconda giocate, il primo lo schiacciate.

Mai fermasse all’apparenza, pure er sale sembra zucchero.

Non fermatevi alle apparenze. Eppure con i regali lo fate no? Non vi importa niente della carta esterna, ma morite dalla voglia di sapere cosa c’è dentro. Con tanta facilità strappate l’involucro e vi godete la sorpresa, o sbaglio? E quindi, perché non fate lo stesso con le persone? Perché vi risulta così difficile eliminare la parte esterna e concentrarvi sull’interno? Magari dentro vi aspetta una bella sorpresa, magari troverete tutto quello che aspettavate per essere felici sul serio!

Siete belli con l’App che vi fa sembrare opere d’arte, ma poi per riconoscervi dal vivo serve la spiegazione dell’audioguida.

Gli opposti della vita: bianco e nero, acqua e fuoco, caldo e freddo, amore e odio, luce e buio, realtà e social.

La gente ti giudica dalle apparenze, dai vestiti che indossi, dalla musica che ascolti. Le zanzare invece ti amano così come sei.

Voi fermatevi all’apparenza: io scendo dopo, alla sostanza.

Non sono solito fermarmi agli stop, figuriamoci alle apparenze.

E solo chi vive di apparenze può essere ingannato dalle apparenze.

Un asino resta sempre un asino, anche se lo ricopri d’oro.

Non sei come ti vorrebbero. Ed è la tua fortuna più grande.

Rimango affascinato da chi si ferma alle apparenze, da chi vive –in pratica– mangiando bucce.

L’apparenza incanta.

L’apparenza incarta. Poi quando la scarti, trovi spesso una delusione.

Si svegliano alle 4. Alle 5 vanno dal parrucchiere. Alle 6 si truccano. Alle 7, pronte con il pigiama, postano il selfie “Appena sveglia”.

Il fatto che un vostro selfie non contenga più del 10% di chi siete davvero non significa che dovete farvene dieci al giorno.

Oggi è la giornata mondiale di chi vorrebbe che foste quel che non siete, e vedendo che non vi riesce è disposto a farvene una colpa.

La finestra mostra le apparenze. La realtà è dietro al muro.

apparenza inganna

Leggi anche: 135 Frasi sui libri, famose, d’amore e con immagini

Frasi sul giudicare dall’apparenza

Chi non ha mai giudicato dall’apparenza? Purtroppo talvolta succede, ma queste frasi sul giudicare dall’apparenza fanno riflettere e capire che non bisogna soffermarsi al primo aspetto.

L’unico metodo infallibile per conoscere il prossimo è giudicarlo dalle apparenze.
(Antonio Amurri)

Tutto appare come sarebbe se fosse quello che è.
(Aaron Haspel)

Solo le persone superficiali non giudicano dalle apparenze.
(Oscar Wilde)

Così come l’abito non fa il monaco, il rosa non fa il gay.
(Jean Paul Malfatti)

Viene il giorno che ti guardi allo specchio e sei diverso da come ti aspettavi. Sì, perché lo specchio è la forma più crudele di verità. Non appari come sei veramente. Vorresti che la tua immagine corrispondesse a chi sei dentro e gli altri, vedendoti, potessero riconoscere subito se sei uno sincero, generoso, simpatico… invece ci vogliono sempre le parole o i fatti. È necessario dimostrare chi sei. Sarebbe bello doversi limitare a mostrarlo. Sarebbe tutto più semplice.
(Alessandro D’Avenia)

La preoccupazione per la propria immagine: è questa la fatale immaturità dell’uomo. È così difficile essere indifferenti alla propria immagine. Una tale indifferenza è al di sopra delle forze umane. L’uomo ci arriva solo dopo la morte. E neanche subito. Solo molto tempo dopo la morte.
(Milan Kundera)

Non è oro tutto quello che luccica; ma bisognerebbe equamente aggiungere che neppure luccica tutto quel che è oro.
(Friedrich Hebbel)

Poniamo più attenzione nel far credere agli altri di essere felici che non cercare di esserlo veramente.
(François de La Rochefoucauld)

Non riesco a capire come una donna possa uscire di casa senza sistemarsi un minimo, anche solo per educazione. Non si sa mai, magari proprio quel giorno è destino che incontri l’uomo della sua vita… ed è meglio prepararsi bene al destino.
(Coco Chanel)

La pubblicità ha il compito di indurre la gente a comperare delle cose di cui non ha bisogno, con denaro che non ha, per impressionare altre persone che non conosce.
(Danilo Arlenghi)

Con un abito da sera e una cravatta bianca, anche un agente di borsa può guadagnare la reputazione di essere civilizzato.
(Oscar Wilde)

Nel mondo di oggi, conta più l’immagine che l’essere. Io preferisco essere. Io, orco zio, quando guardo sotto il tavolo voglio trovare le mie gambe.
(Giovanni Trapattoni)

Molti individui, come i diamanti grezzi, nascondono splendide qualità dietro una ruvida apparenza.
(Decimo Giunio Giovenale)

essere apparire
Leggi anche: Frasi sull’intelligenza: 196 pensieri, video e immagini da dedicarle

Immagini sull’apparenza

Infine, le immagini sull’apparenza contengono frasi profonde e significative su cui riflettere in cui spesso si contrappongono realtà e apparenza. Di seguito, le immagini più belle da poter salvare e scaricare gratis con le frasi sull’apparenza.

aforismi apparenza
Ormai viviamo di App, di apparenza e di App per apparire
apparenza apparire
Ceci n’est pas une pipe. (Questa non è una pipa)
apparenza realtà
Se c’è una cosa che ho imparato nella vita è che l’apparenza inganna parecchio.
Frasi apparenza inganna
Fai in modo di essere, perché ad apparire ci riescono tutti.
essere o apparire
Quello che si vede fuori non è sempre quello che c’è dentro.
frasi sull'apparire
Quando l’apparenza inganna, la realtà stupisce.
apparenza frasi
L’apparenza inganna.
immagine sull'apparenza
È proprio vero che spesso l’apparenza inganna. Ci sono persone che sembrano tanto dolci e invece hanno il veleno al posto del sangue, ci sono quelle che fanno le dure solo per proteggere il proprio cuore, troppo sensibile, da un’altra delusione, ci sono poi quelle persone che le vedi sorridere sempre, in ogni circostanza, ma dentro hanno tanto di quel dolore che nessuno potrebbe immaginare. L’apparenza non è tutto.
immagini sull'apparenza
Sono una castagna, smettila!
apparenza
Là dove sono le belle parole e un’apparenza perfetta, raramente ha sede il bene.

Leggi anche: 170 frasi e immagini sul destino da dedicare

Avatar
Giulia Vigna
Educatrice professionale, lavoro quotidianamente con bambini e ragazzi. Peer supporter in allattamento, sostengo le mamme e organizzo incontri formativi. Da anni scrivo articoli che riguardano la sfera dell'essere donna, mamma e genitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.